Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’incidente dovuto alla rottura di un braccio meccanico

Crolla una giostra al Luna Park di Carpi: nove i feriti


Crolla una giostra al Luna Park di Carpi: nove i feriti
06/05/2012, 18:05

MODENA - È di nove feriti, tra cui una tredicenne in gravi condizioni, il bilancio dell’incidente consumatosi ieri sera nel Luna Park di Carpi, nel modenese, dove una giostra è crollata. Tutto è iniziato con uno scricchiolio, poi a seguire lo schianto improvviso della giostra e le urla di terrore dei presenti hanno iniziato a rimbombare in tutto il parco giochi. Erano le 22 circa, quando la giostra, che stava compiendo i suoi ultimi giri, è precipitata, facendo finire a terra il gruppo di ragazze (tutte tra i 13 e i 17 anni), che avevano deciso di fare un giro. Tra queste, la più grave, una tredicenne straniera, si trova ora ricoverata all’ospedale. La struttura, un “tappeto volante”, è stata posta sotto sequestro. A bordo della giostra, al momento dell’incidente, si trovavano complessivamente 18 persone. Dai primi accertamenti effettuati da vigili del fuoco e polizia risulta che a provocare la caduta delle ragazze sia stata la rottura di un braccio meccanico che sorreggeva la giostra. Al momento del crollo il “tappeto volante” si trovava fortunatamente nel suo punto più basso e questo, secondo le forze dell’ordine intervenute sul posto, ha evitato che il bilancio dell’incidente fosse più grave.


Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©