Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sequestrati beni per 90 milioni

Crotone: 11 arresti per truffe con la 488


Crotone: 11 arresti per truffe con la 488
04/12/2009, 09:12

CROTONE - Una vasta operazione, coordinata dalla Procura di Crotone, ha portato all'arresto di 11 imprenditori, tra Crotone e Roma, che avevano organizzato una serie di truffe ai danni dello Stato italiano e dell'Unione Europea, per avere i soldi dei finanziamenti previsti dalla legge 488, che prevede incentivi per le aziende in aree depresse. Nel corso dell'operazione sono stati anche sequestrati beni per un valore di 90 milioni di euro. Si tratta di quote societarie, capitali sociali e conti correnti; ma anche una gioielleria, di proprietà di uno degli arrestati, che si trova nel centro storico di Roma.
Ora gli 11 arrestati dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta, truffa, ricettazione per il conseguimento illecito di erogazioni pubbliche. Nel frattempo, ci sono altre 23 persone indagate, per cui non si escludono sviluppi futuri.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©