Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Sindaco “Abbattiamo una barriera culturale”

Crotone consegna la cittadinanza a figli di immigrati


Crotone consegna la cittadinanza a figli di immigrati
12/11/2012, 13:36

CROTONE – Sono previste, per il prossimo 20 novembre, le cerimonie di consegna per i primi attestati di cittadinanza simbolica per i bambini nati a Crotone da genitori extracomunitari.

Il Sindaco, Peppino Vallone, ha voluto fortemente concretizzare questa giornata.

Il significativo evento, che coinvolge tutti i cittadini e le istituzioni, coinciderà con la Giornata mondiale dell'infanzia.

Il Sindaco ha così dichiarato: “Abbattiamo una barriera culturale. E' un messaggio forte che, partito dal Capo dello Stato, anche la città di Crotone ha voluto condividere. I bambini nati a Crotone, seppur da genitori stranieri, sono figli di questa città”.

Un provvedimento, quello voluto dal primo cittadino di Crotone, che ha avuto già dei precedenti.

Qualche giorno fa c’è stata la consegna della cittadinanza per 603 bambini nati in Italia da genitori stranieri , al Teatro Era di Pontedera. In quella giornata, dedicata alla multiculturalità e all’integrazione, purtroppo, non sono mancati disordini .

Un gruppetto di militanti di Forza Nuova ha manifestato atteggiamenti  razzisti contro gli immigrati, tentando di distribuire volantini inneggianti chiari messaggi di intolleranza.

Immediatamente, sono intervenuti gli uomini della sicurezza per ripristinare l’ordine.

In quell’occasione il sindaco, Simone Millozzi, ha manifestato il disappunto verso Forza Nuova, commentando il comportamento di questi: “Un atteggiamento squadrista, nazista di pochi idioti ci dice che oggi abbiamo vinto! Rispondiamo con un sorriso e con una bellissima giornata”.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©