Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Denunciata dalle altre colleghe e dalla preside

Crotone: maestra morde e picchia bimbo autistico, arrestata


Crotone: maestra morde e picchia bimbo autistico, arrestata
08/07/2010, 18:07

CROTONE - Dopo aver accolto la richiesta della Procura della Repubblica, il Gip del Tribunale di Crotone ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare che è stata poi notificata ad una maestra di una scuola dell'infanzia della città calabrese.
La donna è accusata di maltrattamenti  nei confronti del bimbo autistico di soli cinque anni che le era stato affidato per essere sostenuto durante l'orario scolastico. In particolare, l'insegnante, è stata denunciata da alcune colleghe e dalla preside dell'istituto statale per l'infanzia dopo aver malmenato e morso ad un braccio il piccolo disabile.
Dopo la sospensione, la dirigente scolastica, ha poi avvertito la Questura dei minori di Crotone per favorire un'indagine approfondita e chiarire tutti i punti della vicenda. Coordinati dalla Procura della Repubblica, gli investigatori della Questura hanno così sentito le testimonianze delle altre docenti e, alla fine, verificato l'effettiva perpretazione del reato. Dalle indagini e come viene riportato anche dall'Ansa, è emerso inoltre che la donna avrebbe compiuto determinati maltrattamenti contro il bambino in una sola occasione.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©