Cronaca / Droga

Commenta Stampa

C.S. Giorgio. “Pusher” arrestato dai carabinieri.


C.S. Giorgio. “Pusher” arrestato dai  carabinieri.
31/08/2012, 11:15

 

Ieri sera, a Castel San Giorgio (SA), nel corso di un servizio antidroga posto in essere dai militari della locale Stazione Carabinieri, è stato  arrestato un giovane ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

       In particolare i militari hanno notato un gruppo di ragazzi presso i locali  giardini pubblici  ed uno di essi, subito riconosciuto in A.G. 23enne del luogo, si dava a precipitosa fuga disfacendosi di16,5 grammidi hascisc  suddivisi in dosi.    Il giovane, subito dopo, è stato però rintracciato nella propria abitazione, ove, a seguito di perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti ulteriori2,5 grammidi hascisc, nr.20 semi di canapa indiana, nr.90 bustine di plastica e materiale vario per il confezionamento delle dosi, un bilancino di precisione e denaro in banconote di piccolo taglio.  Medesimo contesto segnalavano all’ufficio territoriale  del governo di Salerno, quale assuntore di sostanze stupefacenti,  un 21enne del luogo.

          Lo stupefacente è stato sequestrato e l’arrestato associato al carcere di Salerno.  

Commenta Stampa
di Rocco Papa
Riproduzione riservata ©