Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Tutto era partito dalla denuncia del Pm Robledo

Csm apre fascicolo sul capo della Procura di Milano


Il Pm di Milano Alfredo Robledo
Il Pm di Milano Alfredo Robledo
19/03/2014, 11:40

ROMA - Il Csm ha aperto un fascicolo contro il capo della Procura di Milano, Edmondo Bruti Liberati. La decisione nasce dalla denuncia presentato dal vice di Bruti Liberati, Alfredo Robledo, che ha accusato il suo superiore di non aver organizzato in maniera adeguata gli uffici di cui è responsabile. 

Sono due le commissioni che si occupano della vicenda. La prima dovrà valutare se ci sono gli estremi per il trasferimento di ufficio del capo della Procura, per incompatibilità con i propri sottoposti; la settima invece valuterà nel merito se le critiche avanzate da Robledo in merito all'organizzazione degli uffici siano fondate.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©