Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Da Avellino viene a Napoli per acquistare droga: arrestato


Da Avellino viene a Napoli per acquistare droga: arrestato
18/01/2011, 12:01

Agli agenti del Commissariato di Polizia “S. Carlo Arena”, che nella notte di domenica lo hanno bloccato in Viale Umberto Maddalena, mentre manometteva l’impianto di accensione di un’autovettura Fiat 500, ha riferito d’essere giunto nel pomeriggio a Napoli da Avellino, per acquistare droga per uso personale e, vista l’ora, non sapendo come fare per tornare a casa, aveva pensato di rubare un’auto.

I.E., pregiudicato avellinese di 27 anni, è stato arrestato dai poliziotti perché responsabile del reato di furto aggravato.

Il Centro Operativo della Questura, nel cuore della notte, dopo aver ricevuto una segnalazione di un’autovettura con le portiere aperte, ha inviato sul posto la volante del Commissariato San Carlo Arena che, ha sorpreso l’uomo mentre cercava di collegare i fili del quadro di accensione, dopo averne divelto la copertura in plastica che li racchiudeva.

I poliziotti hanno accertato che l’autovettura Fiat 500, risultava già da ricercare in quanto rubata nello scorso mese di dicembre, al Corso Sirena nel quartiere Barra.

L'uomo, processato con rito per direttissima, stamani, è stato condannato a 6 mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione della pena.

L’autovettura è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©