Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Da domani la Campania alla BIT di Milano


Da domani la Campania alla BIT di Milano
16/02/2011, 12:02

La Regione Campania partecipa alla Borsa internazionale del Turismo di Milano, in programma alla Fiera di Rho-Pero da domani, giovedì 17 a domenica 20 febbraio. Venerdì 18 febbraio alle ore 12, presso lo stand al Padiglione 3 – Lotto P63, S63 – S70 – T70, si terrà una conferenza stampa nel corso della quale verranno presentate le iniziative più significative che interesseranno la Campania dal punto di vista artistico, culturale e turistico.

Interverranno il vicepresidente con delega al Turismo Giuseppe De Mita, l’assessore all'Agricoltura Vito Amendolara, l’assessore alla Cultura Caterina Miraglia, e l’assessore al Turismo del Comune di Napoli Maria Grazia Pagano. Sono previste, inoltre, le partecipazioni del soprintendente del Teatro di San Carlo di Napoli Rosanna Purchia, e del soprintendente del Polo Museale della Città di Napoli Lorenza Mochi Onori.

Le linee guida della partecipazione campana alla BIT di Milano sono qualità ed eccellenza, declinate in tutti i segmenti che compongono l'offerta turistica regionale. Sono più di 70 gli operatori accreditati. Avranno a disposizione dei desk dove potranno svolgere l’ attività di promozione delle proprie strutture. Lo stand della Regione offrirà una rappresentazione anche grafica di quelle che sono le risorse artistiche, ambientali, enogastronomiche e paesaggistiche della Campania che hanno un appeal sotto il profilo turistico.

Nel corso della Fiera ci saranno appuntamenti tematici dedicati ai festival della Campania, alle eccellenze dell'enogastronomia e alle tradizioni più tipiche e rappresentative di Napoli e della Campania. Conferenze, workshop e iniziative di degustazione si alterneranno nei quattro giorni, anche attraverso il contributo di numerose istituzioni che hanno inteso cogliere l'occasione della BIT di Milano come vetrina internazionale di grande rilievo per far conoscere la propria offerta turistica. Avranno quindi spazio le località di maggiore richiamo, ma anche le attività e le iniziative che potranno muovere flussi turistici verso il territorio regionale.

E' previsto, inoltre, uno spazio dedicato alle singole filiere che compongono l'offerta turistica della Campania. L'Assessorato all'Agricoltura, in particolare, promuoverà il patrimonio boschivo regionale, nell’ambito dell’Anno Internazionale delle Foreste proclamato dall’ONU. La partecipazione della Regione Campania alla BIT è stata organizzata e curata dall'Ente provinciale del Turismo di Napoli.

«Partecipiamo alla BIT – commenta il vicepresidente della Regione Giuseppe De Mita – con l'intenzione di presentare l'eccellenza campana declinata in tutti i settori ed i segmenti che compongono l'offerta turistica regionale.

“Sappiamo di avere risorse importanti da mettere sotto i riflettori di un evento così prestigioso come quello che si svolge ogni anno a Milano.

“ Abbiamo messo insieme realtà culturali ma anche del mondo imprenditoriale campano che rappresentano il fiore all'occhiello per il nostro territorio, soprattutto in un'ottica di proiezione verso l'esterno”, conclude De Mita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©