Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

La vicenda sta facendo il giro dei social

Da insegnante di musica a senzatetto a possibile star della lirica: la storia di una rinascita


Da insegnante di musica a senzatetto a possibile star della lirica: la storia di una rinascita
08/10/2019, 12:13

La storia è stata seguita da diversi quotidiani on line, tra cui Repubblica. Ed è una storia interessante. Protagonista della vicenda è Emily Zamourka, cantante lirica e musicista, oggi 52enne. E' arrivata negli Usa a 24 anni e ha sempre lavorato nell'ambito della musica, dando lezioni di violino e di piano, per poter vivere e curarsi. Quando non riusciva ad avere studenti a cui insegnare musica, si esibiva per strada col suo violino per raggranellare qualche dollaro. Questo fino a 3 anni fa, quando un ladrò le rubò il violino. A quel punto, priva del suo principale strumento per vivere, non ha portuto pagare le bollette di casa e l'affitto; cosa che ha portato il padrone di casa a cacciarla. La svolta pochi giorni fa, quandom nella metropolitana di Los Angeles ha intonato "Oh mio babbino caro", un'aria dell'opera "Gianni Schicchi di Giacomo Puccini. La sua interpretazione ha incantato i presenti, tanto che qualcuno l'ha registrata con lo smartphone. Tra di loro un agente della Polizia, che l'ha postata sulla pagina Facebook della Polizia di Los Angeles. Il video è diventato virale e milioni di persone sono rimaste incantate dalla sua voce. Tanto che è stata lanciata anche una raccolta fondi per aiutarla economicamente. Ed è proprio grazie a quetso successo che la donna è stata identificata.

Ed è grazie a quel video che la sua vita ora potrà svoltare: è stata invitata a cantare alla festa di New Little Italy e le è stato proposto di registrare un album da Joel Diamond, produttore musicale e vincitore di diversi Grammy Award, gli Oscar della musica.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©