Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Da Lady D a Juan Carlos di Spagna: le più famose scappatelle “reali”


Da Lady D a Juan Carlos di Spagna: le più famose scappatelle “reali”
29/01/2013, 10:41

Il tradimento è insito nella natura dell’essere umano e i sovrani non sono esenti da questo; gli incontri extraconiugali a corte si tramandano da generazioni nelle varie famiglie reali. Il gossip coronato, infatti, ci offre tanti esempi di nobili rampolli che sono stati colti in flagranza mentre tradivano il proprio partner.

Il portale Incontri-ExtraConiugali.com ha chiesto ai suoi utenti quali sono i tradimenti “reali” che ricordano di più tra i sovrani dei nostri giorni. La scappatella di Lady Diana, che ha poi avuto un tragico epilogo, è quella più famosa; seguono gli incontri fedifraghi del re di Spagna e lo scandalo di Daniel Ducret, secondo e ormai ex-marito della principessa Stephanie di Monaco.

 

Il 62% degli iscritti a Incontri-ExtraConiugali.com mette al primo posto la fuga d’amore di Diana Spencer, più conosciuta come Lady D, moglie del principe Carlo di Galles, con il rampollo dei magazzini Harrod’s Dodi Al Fayed. “L’epilogo tragico, finito con uno schianto in auto mentre i due sfuggivano ai flash dei paparazzi sotto un tunnel di Parigi e il carattere buono e affabile della donna, impegnata nel sociale con parecchie campagne di sensibilizzazione, hanno fatto si che la fuga d’amore dei due divenisse un po’ l’emblema del tradimento regale”, afferma Alex Fantini, fondatore del portale specializzato in tradimenti online.

 

Per il 29% dei clienti del portale il tradimento “con la corona sotto il braccio” è simboleggiato dagli incontri extraconiugali del re Juan Carlos di Spagna. Pare che Re Juan Carlos, infatti, abbia avuto addirittura 1.500 amanti; tra le donne della sua vita ci potrebbe perfino essere anche Lady Diana. Il flirt risalirebbe al 1986, in occasione di una crociera, ma niente è mai stato confermato. L’amante storica del re è la conturbante e biondissima principessa tedesca Corinne Zu Sayn-Wittgenstein, 46 anni, separata e amante da anni del sovrano più «tombeur des femmes» d'Europa.

 

Lo scandalo di Daniel Ducret è ricordato dal 9% degli intervistati. L’ex guardia del corpo e marito della principessa Stephanie di Monaco è infatti stato paparazzato in atteggiamenti poco casti in compagnia della modella Muriel Fili Houtteman. Seppure non abbia nemmeno una goccia di sangue blu l’ex bodyguard della principessa di Monaco è salito agli onori del gossip, nonostante i soli due anni di matrimonio.

“Il tradimento a corte è un costume atavico presente nelle famiglie reali da sempre – conclude Alex Fantini – e non sarà l’annuncio della dolce attesa della duchessa di Cambridge, Kate Middletone, a farlo vacillare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©