Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alimentazione corretta e refrigerio, ecco come ci si difende

Dagli anziani perle di saggezza sul caldo torrido

Personalizzare i rimedi tradizionali, ecco il segreto

.

Dagli anziani perle di saggezza sul caldo torrido
24/08/2011, 16:08

NAPOLI – L’afa si combatte orma da diversi giorni e le raccomandazioni sono quasi sempre le stesse: tutelare anziani e bambini che sono le categorie più a rischio, evitare di esporsi troppo a lungo al sole nelle ore più calde, bere tanto e spesso,mangiare leggero e soprattutto tanta frutta e verdura. Ma c’ è qualcuno che ammette di combattere il caldo e tenersi in forma rispettando le regole predette ma con una variante, quella di praticare tanto sesso come simpaticamente ci ha dichiarato un arzillo sessantacinquenne incontrato in uno dei tanti parchi pubblici cittadini, presi d assedio in questo torrido agosto. Visitando queste oasi di verde cittadino la scena che si presenta ai nostri occhi è sempre la stessa quasi fosse un rituale, anziani che giocano a carte, mamme che portano a spasso i propri figli, chi beve soddisfatto ad una fontanella e chi semplicemente seduto su di una anchina si delizia sventolandosi con un ventaglio. In somma ogni espediente è valido purché conduca al refrigerio.

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©