Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dal 06 Settembre 2010 a Napoli passaggio all'Assistenza Diretta delle Medicine.


Dal 06 Settembre 2010 a Napoli passaggio all'Assistenza Diretta delle Medicine.
04/09/2010, 11:09

DA LUNEDI' 6 SETTEMBRE 2010 SOSPENSIONE DELL'ASSISTENZA DIRETTA PER 35 GIORNI E PASSAGGIO ALL'ASSISTENZA INDIRETTA.


 

di Raffaele Pirozzi


 

Nel totale silenzio, sta passando la decisione della Federfarma Regionale dell'Assistena indiretta. Da lunedì 6 Settembre 2010 e per 35 giorni le medicine si pagano a Napoli in tutte le 730 Farmacie.

E' una vergogna che dopo le ferie e, da trenta anni, la storia si ripete e quelli che sono costretti a pagare sono solo i cittadini più deboli: Pensionati, degenti cronici, malati psichici e disoccupati.

Cosa dicono le Organizzazioni Sindacali -Tutte Le Organizzazioni Sindacali-, i Partiti Politici e le Istituzioni?

Io cittadino che ho pagato, in circa 40 anni della mia vita lavorativa, fior di quattrini alla Sanità il risultato è: Se si va in Ospedale tutto quello che ti viene offerto è un posto in barella e le medicine si pagano .

Vi è un'Autorità in grado di costringere i” Farmacisti a ripristinare l'Assistenza Diretta” e gli Ospedali a darsi un'Organizzazione consona ad un Paese civile?.

Quali controlli sono previsti per fare in modo che nella sanità non avvengono “ Ruberie” e “disorganizzazione”. Che cosa è stato fatto in trenta anni per evitare questo scempio?

 

Commenta Stampa
di Raffaele Pirozzi
Riproduzione riservata ©