Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Dalmine, un papà chiede aiuto per il figlio per avere una vettura speciale

ragazzo 18 enne ammalato di distrofia muscolare

Dalmine, un papà chiede aiuto per il figlio per avere una vettura speciale
08/07/2011, 18:07

(julienews.it)La generosità può regalare un sorriso a questo ragazzo"
di Redazione. Dalmèn - Ci scrive il padre di un ragazzo di 18 anni, di Dalmine (Bergamo), immobilizzato dalla distrofia muscolare. Chiede un po' di solidarietà, quel gesto di generosità che gli permetterebbe di pagare una vettura speciale, col pianale basso, adatta al trasporto della sedia a rotelle elettrica. Il signor Bonacina spera di poter vedere suo figlio John David (nella foto) sorridere: basta la compagnia di un amico per aiutare una persona a stare meglio, ad affrontare le difficili prove che la vita le riserva. Tutto questo sarebbe possibile aiutando John David nei suoi spostamenti: tramite il Padano, speriamo di dare una mano a questo papà pronto a tutto per il suo ragazzo. Chiediamo ai nostri lettori un po' di generosità, e a chi è impegnato nelle istituzioni un doveroso interessamento. Di seguito pubblichiamo l'appello del signor Bonacina.

Egregio Direttore,

sono alla ricerca di un po’ di solidarietà che mi permetterebbe di poter spostare mio figlio disabile al 100% che attualmente si avvale dei mezzi che ci sono stati messi a disposizione dal Comune di Dalmine per essere trasportato a scuola, ma ora maggiorenne vorrebbe qualche volta essere portato fuori alla sera onde socializzare con qualche suo compagno di scuola. Questo non gli è permesso poichè non abbiamo un mezzo attualmente che ci permette di portarlo fuori senza spostarlo dalla sua carozzina elettrica, unico modo di muoversi, se cosi si può dire. I pianali delle vetture che si trovano in Italia sono troppo alti a meno che si voglia prendere una pulmino adatto al trasporto di 9/10 persone e convertirlo per il trasporto dei disabili.

Le racconto la mia storia: John David, 18 distrofico, Distrofia Muscolare di Duchenne, un intervento fatto alla schiena l'anno scorso per ridurre la scoliosi sempre più aggravata dalla mancanza di sviluppo dei muscoli che tengono sorretta la schiena. Se prima in un modo o nell’altro si riusciva a sollevarlo e a mettere nel baule la sedia a rotelle manuale, ora con la sedia a rotelle elettrica questo non può più avvevire. Avevo visto nei miei viaggi negli Stati Uniti una vettura con un pianale molto basso e quindi molto indicata al trasporto di una carrozzina elettrica e durante uno di questi viaggi l’avevo anche comperata con un prestito decennale che avrei continuato a pagare anche dall’Italia, scoprendo poi che il certificato del titolo della macchina viene rilasciato solo dopo a completo pagamento avvenuto, vale a dire avrò a disposizione la vettura solo tra nove anni.

Mi servirebbero quindi € 35.000,00 (trentacinque mila euro) di solidarietà per poter portare in Italia questa vettura. Allego alla presente anche la fotografie della vettura già targata e su strada impossibilitato a portarla in Italia e quindi essere usata come avevo originariamente pensato. Oltre alla fotografia della vettura allego anche quella di mio figlio, un bellissimo e simpaticissimo adolescente che anche lui come tutti noi qualche volta vorrebbe uscire con i suoi amici. Inoltre questa vettura, nel caso le cure che si stanno ricercando avessero delle svolte, con un “joy stick” potrebbe essere guidata da un disabile.

Quindi ho pensato anche ad un possibille futuro. Sono anche molto documentato sulle ricerche che si stanno facendo in tutto il mondo. Non ho mai lasciato nulla di intentato. Speranzoso in almeno una risposta; sarebbe bello vedere un adolescente diversamente abile, sorridere.

John Bonacina, padre del disabile (Dalmine, Bergamo).

Per questa situazione abbiamo aperto due conti a mio figlio John come segue:
John Bonacina, Credito Bergamasco di Dalmine (BG)
Codice swift: CREBIT 22
Coordinate bancarie IBAN : IT04 W 03336 52970 000000000677

John Bonacina, WELLS FARGO BANK
1345 Chestnut street
USA Philadelphia PA 191107
Codice Swift PNBPUS33
Coordinate bancarie IBAN : 021200025 1010180567944

16 giugno 2011

Commenta Stampa
di Costel Antonescu - www.telenews.ro
Riproduzione riservata ©