Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

D’Angelo (Ugl Caserta): “Il Centro Antares risponderà in tribunale”


D’Angelo (Ugl Caserta): “Il Centro Antares risponderà in tribunale”
17/05/2013, 16:40

“Non sono state tese imboscate al Centro Antares, abbiamo presentato un esposto denuncia argomentando dettagliatamente le nostre deposizioni; denunciare i fatti era un obbligo”. E’ quanto ha dichiarato il Segretario Provinciale della Ugl Caserta Sergio D’Angelo agli organi di stampa in risposta al comunicato diffuso dall’amministratore del Centro Antares di San Nicola la Strada che lamentava un attacco ad opera dal sindacato di Via Vivaldi. “Se come dice questo sconosciuto signore” ha continuato D’Angelo “la Ugl ha volgarmente mistificato i fatti, ed ha prodotto un’aggressione meschina e squallida in nome e per conto di una parte politica, sarà un Tribunale della Repubblica a chiarirlo e lo farà a seguito della nostra denuncia querela. Nel contempo gli suggerisco di usare maggior cautela e di scusarsi con la Signora Cirelli e con tutti i dirigenti e gli iscritti della Ugl di Caserta, i quali quotidianamente si battono in nome della legalità ed in difesa dei lavoratori della provincia, operando senza remunerazione e sacrificando le proprie famiglie. Le incompatibilità dello statuto nazionale della Ugl sono conosciute, nessuno di noi si occupa di politica”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©