Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Daspo, pugno duro per i tifosi indisciplinati al San Paolo


Daspo, pugno duro per i tifosi indisciplinati al San Paolo
27/10/2011, 14:10

Il Questore di Napoli ha emesso 13 provvedimenti di Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive (D.A.S.P.O.) a carico di altrettanti tifosi della squadra napoletana.

I provvedimenti nascono dagli scavalcamenti effettuati in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Bayern Monaco, disputatosi lo scorso 18 ottobre presso lo stadio San Paolo.

Gli agenti hanno infatti accertato diversi episodi di scavalcamento da parte dei tifosi.

In particolare due hanno cercato di passare al di sotto del tornello del varco 8; otto sono stati sorpresi in curva B mentre, arrampicandosi alla recinzione, tentavano di passare dall’anello inferiore a quello superiore; uno per detenzione di una torcia illuminante; due per aver tentato di introdursi indebitamente nel settore ospiti.

Nel mese corrente sono già stati emessi 21 provvedimenti di divieto di accesso allo stadio nei confronti di tifosi resisi responsabili di scavalcamento o comportamenti violenti.

Sono già pronti anche altri 13 provvedimenti inibitori per l’incontro Napoli-Udinese svoltosi ieri.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©