Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Seguono Flavio Tosi e Piero Fassino

Datamonitor, de Magistris è il sindaco più amato


Datamonitor, de Magistris è il sindaco più amato
20/03/2012, 20:03

ROMA – C’è ancora il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris sul podio dei sindaci più amati d’Italia con il il 69, 8% delle preferenze accompagnato da Flavio Tosi primo cittadino a Verona (66,1%,) e Piero Fassino (64,8%)fascia tricolore a Torino. Massimo Zedda sindaco di Cagliari, con il 63,9% si piazza al quarto posto. A sancirlo è lo studio Monitorcittà, relativo al secondo semestre 2011, realizzato da Datamonitor, istituto di ricerca del gruppo Bse.
Risultano, poi, in crescita Emiliano a Bari e Zedda a Cagliari. Nessun nome femminile risulta, invece, ai primi posti della classifica. Nel complesso, dei 47 sindaci presenti in classifica, 31 sono di centrosinistra e 16 di centrodestra. La "top 55%" è composta da 22 sindaci del nord (erano 19 nell'ultimo rilevamento), 11 del centro (in calo di uno), e 14 del sud (erano 17). Luigi De Magistris è quello che ha fatto registrare la crescita di consensi più cospicua, + 4,8%, della sedicesima edizione di Monitorcittà. Michele Emiliano (Bari), Massimo Zedda (Cagliari), Federico Berruti (Savona) hanno incrementi di consenso importanti oltre il 3%.
Quanto alla qualità dei servizi ad aggiudicarsi il primato sono Bolzano, Trento e Reggio Emilia.
 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©