Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Localizzato tramite il suo telefono cellulare

Delitto dell'Isere, l'assassino è fuggito in Italia


Delitto dell'Isere, l'assassino è fuggito in Italia
16/11/2012, 13:20

FRANCIA – Proseguono a ritmo serrato le indagini delle forze dell’ordine per rintracciare l’uomo che avrebbe ucciso in Francia Meridionale, in un alloggio di Vienne nel dipartimento dell'Isere, sua moglie e i suoi due bambini. 

Secondo alcune indiscrezioni, il presunto assassino potrebbe essere fuggito in Italia. L’uomo, un 26enne, è ricercato dalla polizia francese: sarebbe stato localizzato in una zona italiana tramite il suo telefono cellulare.

La macabra scoperta fu fatta giovedì scorso dalla gendarmeria francese: i cadaveri dei due fratellini, un neonato di sei mesi e un bambino di 5 anni, furono ritrovati in un frigorifero accanto al quale c'era anche il corpo senza vita della madre, insanguinato. Il procuratore locale si da subito identificò la vicenda come un assassinio. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©