Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Demolita la "sala del buco", una struttura fatiscente a Scampia


Demolita la 'sala del buco', una struttura fatiscente a Scampia
14/11/2011, 16:11

in questo campo abbandonato alle spalle di scampia, il quartiere dello spaccio, alle porte di napoli, i tossicodipendenti venivano per consumare la droga, dopo averla acquistata, proprio li vicino.su questo materasso, dietro queste tende, coperta da questa lamiera ecco nascosta quella che viene chiamata la sala da buco, una struttura adibita non solo alla vendita ma anche al consumo di droga.tutt'intorno, un tappeto di siringe che  i tecnici specializzati sono adesso chiamati a ripulire in questo angolo di inferno gli spacciatori  vendevano dunque non solo le dosi di eroina, ma indicavano ai consumatori anche il posto dove consumarla non è la prima volta che la polizia demolisce locali abbandonati utilizzati per vendere e cosnsumare non solo eroina, ma anche cocoina. una guerra alla droga che parte dalla riqualiificazione di questo territorio, ostaggio da troppo tempo di spacciatori che ingrossano le tasche della camorra. 

Commenta Stampa
di Giulia Varriale
Riproduzione riservata ©