Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

E' accusato di aver incassato 22 milioni indebitamente

Dennis Verdini (Pdl) indagato a Firenze per finanziamenti pubblici illeciti


Dennis Verdini (Pdl) indagato a Firenze per finanziamenti pubblici illeciti
10/12/2012, 14:07

FIRENZE - Nuova grana giudiziaria per Dennis Verdini, uno dei fedelissimi di Berlusconi all'interno del Pdl. La procura di Firenze lo indaga per aver incassato indebitamente 22 milioni di euro per i contributi all'editoria. Il riferimento è ai periodici "Il Giornale della Toscana" (che veniva distribuita con "Il Giornale"), "Metropoli Day" e "Il Cittadino". 
QUesti giornali erano posseduti dalla società "Nuova editoriale società cooperativa a responsabilità limitata", che tuttavia della cooperativa aveva ben poco. Infatti la sua struttura era sotto il completo controllo di Verdini, secondo quanto stabilito dalla Procura di Firenze. Anzi, proprio la finzione di creare una struttura cooperativa, sempre secondo l'accusa, avrebbe permesso a Verdini e ad altri indagati di ingannare il dipartimento per l'informazione e l'editoria presso la Presidenza del Consiglio, per ottenere i finanziamenti per due diverse testate appartenenti ad uno stesso gruppo. 
Oltre a Verdini nello stesso procedimento sono indagate altre 24 persone.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©