Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Facevano assunzioni fittizie

Denunciate 32 persone falsità ideologica in atto pubblico


Denunciate 32 persone falsità ideologica in atto pubblico
13/04/2013, 12:33

REGGIO EMILIA -  Sono 32 le persone denunciate dai Carabinieri.
Il motivo? Questi Imprenditori, operai, i titolari di un centro dati, e consulenti del lavoro sarebbero inquisiti per concorso in falsità ideologica in atto pubblico dopo l'assunzione, fittizia, di 51 stranieri clandestini.
A coordinare l’intero piano ci sarebbero un imprenditore cinese, l'amministratore di un centro elaborazione dati e un consulente del lavoro.
Sono scattate però anche altre 29 denunce per altrettante persone cinesi che avrebbero chiesto il rinnovo del permesso di soggiorno dichiarando però di avere un falso impiego.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©