Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Deposita un cumulo di spazzatura e gli dà fuoco: arrestato


Deposita un cumulo di spazzatura e gli dà fuoco: arrestato
29/01/2009, 16:01

Ha depositato un consistente quantitativo di rifiuti e gli ha quindi dato fuoco: è questo il motivo per il quale la polizia ha arrestato a Reggio Calabria C.M., di 38 anni, con precedenti penali. L'uomo è stato sorpreso mentre incendiava la spazzatura nella zona del porto di Reggio. All'uomo, su disposizione del PM di turno della Procura della Repubblica, è stato intimato di spegnere l'incendio e rimuovere i rifiuti che aveva depositato. Un'altra persona, P.A., di 67 anni, è stata invece arrestata dalla polizia perché sorpresa mentre trasportava a bordo della sua vettura un quantitativo consistente di rifiuti speciali tra cui ricambi di auto, batterie al piombo, pneumatici e bombole di gas vuote. I due arresti sono stati fatti in applicazione del decreto emesso dalla Presidenza del Consiglio dei ministri per l'emergenza rifiuti in Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©