Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Deregulation edile per il parco Vernavola a Pavia, Guazzi interviene


Deregulation edile per il parco Vernavola a Pavia, Guazzi interviene
20/04/2010, 09:04


PAVIA - "Si tratta di una volgare speculazione edilizia". Questo il commento del responsabile per la provincia di Pavia dell'Italia dei Diritti Andrea Guazzi circa il probabile ok del consiglio comunale al "progetto Greenway", attraverso il quale sarà avviato la costruzione di palazzine e villette su terreni privati, sinora non edificabili, nel parco della Vernavola, zona di Montemaino. "Sarebbe bene far sapere - aggiunge l'esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro - che il cambiamento promesso dall'attuale giunta e votato in buona fede dall'elettorato prevede la mera attuazione degli interessi di pochi privilegiati. Manifesto il pieno appoggio nei confronti di Paolo Ferloni di Insieme per Pavia e Vincenzo Vigna dell'Idv, unici consiglieri d'opposizione contrari a questo brutto esempio di trasversalità politica", termina Guazzi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©