Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Destinatario di un' ordine di cattura emesso in ambito Shengen.30enne napoletano arrestato


Destinatario di un' ordine di cattura emesso in ambito Shengen.30enne napoletano arrestato
03/10/2011, 16:10

Gli agenti del Commissariato Posillipo, hanno eseguito un ordine di cattura emesso in ambito Shengen dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Meaux (Francia), nei confronti di un 30enne, napoletano, pregiudicato.

I poliziotti la scorsa notte, a seguito di un controllo, in via Manzoni, hanno fermato l’ uomo mentre a bordo di auto, in compagnia di altre 3 persone.

L’ uomo, da un controllo effettuato al terminale, risultava destinatario di dell’ ordine di cattura per il reato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine a mano armata.

I fatti, risalgono ad ottobre del 2008 quando l'uomo, in Villeparisis (Francia), in compagnia di un complice, aveva “venduto” un pacco di telefono cellulari ad un’ ignara vittima, per 500 euro.

Nell’ atto dello scambio telefoni - denaro, la vittima resasi conto che all’interno della scatola vi erano succhi di frutta e non telefonini, tentava di riappropriarsi del denaro. In tale frangente di tempo, il 30enne , armato di pistola, gliela puntava contro facendola così desistere dal tentativo di recuperare i soldi.

L’ altro episodio, si verificava, pochi giorni dopo, in Meaux quando l’uomo armato di pistola, si fece consegnare dalla vittima la somma di 450 euro appena prelevate da uno sportello bancomat. I poliziotti hanno arrestato l’ uomo e lo hanno accompagnato al Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©