Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Detenuto risarcito con 1000 euro per carceri italiane sovraffollate


Detenuto risarcito con 1000 euro per carceri italiane sovraffollate
05/08/2009, 15:08

La Corte Europea dei DIritti dell'Uomo ha condannato l'Italia per avere costretto il serbo Izet Sulejmanovic, detenuto in Italia per due anni per furto aggravato, a "trattamenti inumani e degradanti". Questo perchè il serbo è stato dal novembre 2002 all'aprile 2003 in una cella del carcere di Rebibbia troppo affollata: 16,2 metri quadrati per Sulejmanovic e altre 5 persone. In media, 2,7 metri quadrati a testa per 18 ore al giorno. La sanzione è pari a 1000 euro, per danni morali, da risarcire al cittadino serbo.
Speriamo che non siano molti a rivolgersi al Tribunale di Strasburgo, dato che purtroppo questo affollamento eccessivo è quasi la norma nelle carceri italiane.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©