Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Di Mauro su nuovi scontri tra manifestanti e polizia a Ischia


Di Mauro su nuovi scontri tra manifestanti e polizia a Ischia
30/01/2010, 09:01


NAPOLI - Da quando la procura di Napoli ha disposto lo sgombero e la demolizione di diverse abitazioni abusive in seguito a sentenza passata in giudicato, Ischia è divenuta protagonista delle pagine di cronaca per le forti tensioni tra le forze dell'ordine, inviate sull'isola per permettere l'esecuzione del provvedimento, e centinaia di manifestanti. La scorsa notte alcuni dimostranti a volto coperto hanno risposto alla carica della polizia con bastoni e pietre ferendo non gravemente alcuni agenti. "E' sempre doveroso condannare la violenza dei cittadini nei confronti dei tutori dell'ordine", afferma il viceresponsabile per la Campania dell'Italia dei Diritti Angelo Di Mauro, che aggiunge: "Appaiono evidenti, però, le continue provocazioni degli enti locali nei confronti della popolazione a fronte di un quasi totale disinteresse verso gli ancor più evidenti abusi di potenti imprese che usurpano il territorio per mero lucro. L'iniquità per questi illeciti, impuniti e relativamente tollerati, obbligatoriamente genera nel cuore degli isolani - conclude l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - una forte esasperazione, lasciandoli usurpati della giustizia e così tentati a commettere l'errore di ricorrere alle maniere forti per vedere rispettato il diritto ad avere una casa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©