Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

DI PIETRO: CHIEDIAMO LE DIMISSIONI DI BASSOLINO IN CAMPANIA


DI PIETRO: CHIEDIAMO LE DIMISSIONI DI BASSOLINO IN CAMPANIA
03/12/2008, 13:12

"C'e' una questione morale di ritorno ancora piu' grave di quella scoperta ai tempi di mani pulite, che coinvolge trasversalmente la politica e dalla quale nemmeno la sinistra puo' chiamarsi fuori, se e' vero come e' vero che si stanno svolgendo imponenti indagini in Calabria, in Campania e in Abruzzo dove e' stato addirittura arrestato il presidente della regione, del Pd. Per questo c'e' bisogno di un atto di chiarezza una volta per tutte da parte della classe politica". Lo dice a Radio Radicale il leader dell'Idv Antonio Di Pietro interpellato sulle parole pronunciate dal Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano durante la sua visita a Napoli. "In Campania e a Napoli - dichiara Di Pietro - le istituzioni sono state utilizzate da un gruppo di persone per usare fondi pubblici per fini privati, esattamente come avveniva nella prima Repubblica, attraverso consulenze, incarichi, studi e quant'altro. Nei prossimi giorni proporro' alla commissione antimafia una inchiesta sui rapporti tra mafia, politica e magistratura, se e' vero come e' vero che l'inchiesta De Magistris sta rilevando una attivita' parallela di alcuni magistrati per fermare coloro che fanno il loro dovere. Noi dell'Idv chiediamo da due anni le dimissioni di Bassolino, sotto la sua gestione vi e' stato un utilizzo non trasparente di fondi ed una insufficiente azione politica per quanto riguarda alcuni provvedimenti necessari per la popolazione a cominciare dalla gestione dei rifiuti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©