Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Differenziata: Castel Morrone al 76° posto nella classifica regionale


Differenziata: Castel Morrone al 76° posto nella classifica regionale
21/12/2010, 17:12


CASTEL MORRONE (Ce) - Con la pubblicazione ufficiale del “dossier Campania 2010 – Comuni Ricicloni” si è difatti ufficializzato il dato relativo alla raccolta differenziata dell’anno 2009 per il territorio morronese. Uno splendido 60.85% che piazza il paese governato da Pietro Riello al 76esimo posto nella graduatoria regionale ed addirittura al 2° posto in quella relativa alla provincia di Caserta, sorpassati, sul filo di lana, solo dalla cittadina matesina di Letino che con il 60.93% ha ottenuto la palma d’oro per il territorio di Terra di Lavoro. Un risultato che è stato positivamente commentato dall’intera Amministrazione Comunale, che, fin dal suo insediamento, ha dato una grande importanza alla pratica della raccolta differenziata. Un risultato che come ha dichiarato l’Assessore all’ecologia Giuseppina Chirico “premia tutti gli sforzi che congiuntamente stanno portando avanti, già da alcuni anni a questa parte, sia i cittadini morronesi che l’Amministrazione Comunale”. “Un risultato che – ha affermato il primo cittadino Pietro Riello – è un vero fiore all’occhiello per l’intera comunità, considerando anche i vari disagi e le varie criticità che il nostro territorio provinciale esprime.” Intanto ottenuto l’ottimo risultato, continua il trend positivo, infatti, dai primi dati relativi all’intero anno 2010 la percentuale dovrebbe, seppur di poco aumentare, grazie anche a tutti provvedimenti adottati dall’ Amministrazione, come l’ultimo in ordine di tempo che ha visto l’ampliamento dell’ isola ecologica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©