Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Diodato e Muro (FLI): "nuove adesioni, cresce Futuro e libertà"


Diodato e Muro (FLI): 'nuove adesioni, cresce Futuro e libertà'
20/06/2011, 16:06

Ben cinque consiglieri comunali di Giugliano passano dal PdL a FLI per costituire il gruppo consiliare che fa capo al partito del presidente Fini. Lo annunciano i vertici provinciali e regionali di FLI.

«La rapidità con cui si stanno formando i gruppi consiliari di Futuro e Libertà nei comuni della provincia di Napoli, a seguito delle continue adesioni che ci giungono, confermano la validità del progetto politico del Presidente Fini.Lo dichiara Pietro Diodato, coordinatore provinciale del Partito di Fini. -

E’ la volta, infatti, del comune di Giugliano, secondo per importanza solo alla città di Napoli – prosegue Pietro Diodato – dove i consiglieri comunali Pietro Ciccarelli, Carmine Maisto, Pasquale Ascione, Simona Palumbo e Giulio Di Napoli hanno lasciato il PdL per dare vita al gruppo consiliare di Futuro e Libertà.

E’ emblematico – conclude il coordinatore provinciale di FLI – che il partito cresca in maniera più sostanziosa e qualificata laddove maggiore è stato il fallimento degli attuali schemi politici troppo distanti dagli interessi della collettività.

A Napoli e nella sua provincia, - dichiara l’On. Luigi Muro coordinatore regionale di FLI – così come nel resto della Campania, FLI ormai sta diventando il riferimento della gente e si propone come alternativa non solo al centro-sinistra, ma anche all’attuale centro-destra non più in grado di intercettare le istanze del territorio.Il buon lavoro – conclude Muro – continuerà a dare ulteriori frutti man mano che FLI si dispiegherà lungo l’ambito regionale».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©