Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dipendente ferito da lettera esplosiva, la solidarietà di Zaia


Dipendente ferito da lettera esplosiva, la solidarietà di Zaia
27/03/2010, 11:03


MILANO - “Siamo solidali con il dipendente degli uffici postali rimasto ferito questa mattina, mentre svolgeva il suo lavoro, dalla lettera esplosiva indirizzata alla Lega Nord. Vorrei rivolgere un ultimo appello affinché il clima di questi giorni, già deteriorato, non degeneri ulteriormente. Appare chiaro che si vuole colpire e intimidire un movimento politico che riesce a interpretare la profonda esigenza di rinnovamento espressa dal popolo, in cui è profondamente radicato”. Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha commentato la notizia della lettera esplosiva, indirizzata alla sede della Lega Nord di via Bellerio, che è esplosa questa mattina all’alba tra le mani di un dipendente di un ufficio postale di Milano mentre smistava la corrispondenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©