Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Disabili: CasaPound Italia, rinvio udienza dimostra intento strumentale richiesta risarcimento Ri.Rei.


Disabili: CasaPound Italia, rinvio udienza dimostra intento strumentale richiesta risarcimento Ri.Rei.
14/07/2011, 10:07

ROMA - Ancora un buco nell’acqua per la Ri.Rei., che ha sbagliato l’atto di citazione e si è vista rinviare a febbraio l’udienza del processo civile inerente la maxi-richiesta di risarcimento avanzata dal consorzio nei confronti dell'Agud, l’associazione Genitori Utenti Disabili onlus, di CasaPound Italia e di alcune testate giornalistiche dopo le denunce sulle condizioni di vita dei pazienti ospiti del Centro di S.Severa’’. Lo afferma in una nota Andrea Antonini, vicepresidente di Cpi. ‘’Ancora una volta – aggiunge Antonini - si dimostra l’intento strumentale dell’azione portata avanti da Ri.Rei e da Legacoop e Unisan, che, nell’urgenza di mettere a tacere le legittime preoccupazioni dei genitori dei ragazzi autistici ospitati nei centri gestiti dal consorzio, non ha esitato a chiedere a loro e a chi si è fatto portavoce delle loro istanze, peraltro tutte documentate, un risarcimento milionario, salvo poi sbagliare l’atto di citazione’’.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©