Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Discarica davanti al castello, blitz dei carabinieri a Camerota


Discarica davanti al castello, blitz dei carabinieri a Camerota
06/12/2009, 20:12


CAMEROTA. Blitz dei carabinieri al Castello Marchesale di Marina di Camerota. Ieri mattina i militari della locale stazione, guidati dal luogotenente Massimo Di Franco, hanno messo i sigilli ad una discarica abusiva che era stata realizzata nel cortile del castello di Marina di Camerota, attualmente di proprietá privata. C’era di tutto nella discarica. Non solo plastica e residui di demolizioni edilizie ma anche rifiuti speciali e pericolosi (per l’alta carica di inquinamento che producono) come batterie esauste, televisori dismessi, elettrodomestici vari. Due le persone denunciate a piede libero dai carabinieri, poiché responsabili della gestione della discarica abusiva, di rifiuti speciali pericolosi , in zone sottoposte a vincoli storico e paesaggistici.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©