Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Discarica sequestrata a Pontecagnano


Discarica sequestrata a Pontecagnano
26/05/2010, 11:05


PONTECAGNANO (Sa) - In data 25 c.m. i militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi per il controllo economico ed ambientale del territorio disposti dal locale Comando Provinciale di concerto con il Reparto Operativo Aeronavale di Napoli, hanno sequestrato sulla litoranea del Comune di Pontecagnano Faiano, sulla scorta di una segnalazione pervenuta al numero di pubblica utilità “117”, una discarica abusiva di circa mq. 9.000 su cui erano stati accumulati mc. 1.700 circa di rifiuti speciali di ogni genere. Più precisamente si tratta di materiale proveniente dalle demolizioni scaricato da ditte edili spregiudicate che hanno approfittato del fondo in questione per economizzare sui costi per lo smaltimento in discariche autorizzate. Probabilmente le operazioni di scarico, che evidentemente avvenivano già da tempo attesi gli ingenti quantitativi di materiale accumulatosi, si svolgevano d’intesa con il proprietario del fondo che in tal modo riempiva gli spazi vuoti del terreno che verosimilmente era destinato a diventare un parcheggio abusivo. Si tratta di un episodio inquietante sotto il profilo dell’impatto ambientale, tenuto conto che l’area in questione si trova in prossimità di uno stabilimento balneare ed in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Deferito alla competente A.G. il proprietario del fondo che dovrà rispondere dei reati di deturpamento e danneggiamento ambientale oltre alle violazioni in materia di illecito smaltimento dei rifiuti. L’operazione si è svolta con la collaborazione dell’Ufficio Tecnico del Comune di Pontecagnano Faiano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©