Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: prosegue l'inchiesta su droga e mazzette

Dissequestrata la discoteca Hollywood


Dissequestrata la discoteca Hollywood
27/09/2010, 18:09

Dissequestrata la discoteca Hollywood su decisione della Procura della Repubblica di Milano. Lo scorso luglio l’autorità giudiziaria aveva sequestrato la nota discoteca milanese nell’ambito di un inchiesta su presunte mazzette pagate dai gestori ad alcuni funzionari di Palazzo Marino e su di un giro di droga all’interno del locale. (secondo le fonti giudiziarie legate all’inchiesta).
L’avvocato Andrea Fares, legale della struttura, aveva subito fatto richiesta di dissequestro al Tribunale del Riesame, sostenendo che la situazione era "molto cambiata rispetto a quella descritta dai magistrati, e l'inchiesta si è fermata al 2007".
Nell'ambito dell'inchiesta, è divisa in due filoni, sono state arrestate cinque persone, accusate a vario titolo di agevolazione dell'uso di sostanze stupefacenti, concussione, corruzione e falsità materiale, e sono tutt’ora indagati 19 persone.
Secondo l'accusa, ci sarebbero stati un giro di mazzette per permettere l'apertura di nuovi locali notturni a Milano nonostante le violazioni delle norme di sicurezza dei locali, ed avrebbero avvisato i proprietari delle discoteche indagate, quando stavano per scattare i controlli degli agenti.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©