Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Distruggono giardino, sindaco offre soldi


Distruggono giardino, sindaco offre soldi
30/12/2012, 17:04

Il sindaco di San Marco in Lamis ha deciso di dare una ricompensa di 500,00 euro, a titolo personale, "a quanti segnaleranno atti vandalici contro il patrimonio pubblico". La decisione del sindaco, on. Angelo Cera (Udc), è stata presa dopo che ieri la villetta comunale del Comune foggiano è stata teatro di scorribande di vandali: hanno preso d'assalto l'arredo urbano dei giardini, riducendo in mille pezzi, utilizzando botti illegali, cestini in cemento e muretti a secco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©