Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Domani il giorno decisivo per le ricerche degli alpinisti scomparsi


Domani il giorno decisivo per le ricerche degli alpinisti scomparsi
28/11/2012, 18:37

AOSTA – Domani potrebbe essere la giornata decisiva per le ricerche dei tre alpinisti dispersi ormai da tre giorni sul Dome des Ecrins, nelle Alpi francesi. Infatti le condizione meteorologiche, finora avverse a causa di una bufera in atto da lunedì, potrebbero consentire il sorvolo della montagna in elicottero. I tre alpinisti sono Damiano Barabino, cardiologo genovese di 32 anni, Francesco Cantù, primario del reparto di cardiochirurgia dell’ospedale di Lecco e Luca Gaggianese, istruttore del Cai di Milano, tutti e tre esperti di alpinismo.

Le speranze però non sono perse, infatti, le analisi delle celle a cui si sono agganciati i cellulari fanno sperare che gli alpinisti stiano scendendo a valle. L’ultimo contatto risale alle 20 di lunedì. La cella agganciata rivela che si trovavano a Breche Lory, a 2500 metri da un rifugio.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©