Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un rumeno è stato travolto da un albero mentre era in auto

Domenica di maltempo. Un morto a Padova, 2 feriti a Verbania

Un nubifragio si è abbattuto in Piemonte

Domenica di maltempo. Un morto a Padova, 2 feriti a Verbania
27/08/2012, 21:35

Domani in tutta Italia ritorneranno le temperature micidiali, oltre i 35 gradi, ma la giornata di oggi è stata rocambolesca. Oltre al peschereccio ribaltato a largo del porto di Pescara, anche in altre regioni si sono avvertiti disagi. Al largo di Vieste, in provincia di Foggia un surfista tedesco in difficoltà è stato salvato dalla guardia costiera. Il temporale di sabato a Verbania ha provocato danni per decine di milioni. L'Isola Bella sul Lago Maggiore è stata gravemente danneggiata dal nubifragio. I temporali hanno investito soprattutto il nord, Piemonte in testa. Sempre a Verbania il nubifragio ha provocato due feriti. Si tratta di due turiste ospiti in un campeggio, rimaste ferite mentre erano a bordo di un camper travolto da alberi abbattuti dal nubifragio. Il reparto di cardiologia dell'ospedale di Varese si è allagato e in Valtellina ci sono state frane, mentre una tromba d'aria ha spazzato il litorale romano. A Padova è morto un trentenne romeno schiacciato, mentre era in auto, da un albero caduto a causa delle forti piogge. E' rimasta ferita la moglie e il figlio di 7 anni che erano con lui. 

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©