Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Intervista alla moldava presente durante naufragio Conocrida

Domnica Cermotan al Daily Mail, ho baciato Schettino


Domnica Cermotan al Daily Mail, ho baciato Schettino
26/02/2012, 11:02

GROSSETO -  Ancora una volta al centro delle attenzioni della stampa nazionale ed internazionale Domnica Cermotan, la venticinquenne moldava , che era in compagnia del Comandante Francesco Schettino, durante il naufragio della nave da crociera Costa Concordia.
All’autorevole giornale Daily Mail, durante una intervista ha ammesso di aver baciato il comandante Schettino ed è  accaduto nella cabina di quest’ultimo. Anche se la donna ci tiene a precisare, da  un grand hotel del suo Paese, dove ha concesso l'intervista: "Ho baciato il comandante Schettino ma tra noi non c'era una relazione. Credo che quel bacio potesse essere il preludio a una relazione vera e propria, ma poi la nave è affondata".
 "E' stata scritta molta spazzatura su di me - dice - Voglio difendere la mia reputazione. Dicono che sono una femme fatale, ma non vado in giro a mietere conquiste".
La ragazza ammette: "Sì, ero molto attratta dal comandante Schettino e lui era chiaramente interessato a me. Ammetto che ho avuto una grande cotta per lui perché era molto bello e molto affascinante".
 "Una volta mi disse che avevo sia bellezza che cervello. Quale donna non vorrebbe sentirsi dire queste parole, soprattutto dal momento che c'erano molte donne e molto più belle di me sulla nave? La sua attenzione mi ha lusingato".
E dopo aver nuovamente accusato i media di averle tirato fango addosso, dice: “ Sono molto dispiaciuta che così tanta gente sia morta. Forse c'è stato un errore umano, forse il capitano era in qualche modo responsabile, io non lo so”.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©