Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il sacerdote: "Il Signore è un'esigenza del cuore"

Don Lio, il prete marinaio: "Dio non va in vacanza"


Don Lio, il prete marinaio: 'Dio non va in vacanza'
03/08/2011, 21:08

PANAREA - Fa la spola da un'isola all'altra e riempie le Chiese anche d'estate. E' don Lio Raffaele, il prete che fino a qualche mese fa si spostava in motoscafo e che ora invece preferisce l'aliscafo. Abitudine che gli aveva fatto conquistare la fama di "prete marinaio". "Quando una persona ha un cammino di fede non lo dimentica - spiega don Lio a Ign, testata online del Gruppo Adnkronos - perché Dio non va in vacanza, è un'esigenza del cuore”. Il parroco è promotore di varie iniziative che hanno l'obiettivo di far crescere la fede nella comunità, tra queste il "Premio solidarietà" e la festa di San Pietro, il cui momento clou è "la processione al mare con le barche che la seguono". "Un sacerdote - spiega il parroco di Panarea e Vulcano - per avvicinare gli altri alla fede deve uscire dalla sacrestia e stare in mezzo alla gente, deve fermarsi e parlare con le persone”.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©