Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. Colpita dal marito al fegato, alla milza e al colon

Donna accoltellata ancora in prognosi riservata


Donna accoltellata ancora in prognosi riservata
12/07/2010, 12:07

NAPOLI - Ad accoltellare la donna, che attualmente è ricoverata in ospedale in gravi condizioni, è stato il marito con il quale la vittima conviveva ancora anche se, in più occasioni, aveva manifestato l'intenzione di separarsi. La donna ferita si chiama Clara ed ha 32 anni, mentre il marito che, secondo quanto si apprende da fonti di polizia avrebbe le ore contate, è un 46enne. La coppia ha due figli uno di 12 e un altro di 17 anni. Secondo quanto ricostruito il marito ha atteso la consorte nell'androne dello stabile nel quale abita una famiglia presso la quale la donna presta lavoro come collaboratrice domestica. Diversi i fendenti che l'hanno raggiunta colpendola alla milza, al colon e al fegato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©