Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Donna incinta, le tolgono ovaie al posto di appendice


Donna incinta, le tolgono ovaie al posto di appendice
10/06/2013, 18:10

LONDRA – Tragico errore medico. I medici hanno tolto ad una donna incinta le ovaie al posto dell’appendice e l'hanno uccisa insieme al suo bambino. 
É accaduto a Londra dove Maria De Jesus, 32 anni, incinta di 32 settimane è morta in sala operatoria.
La donna era stata ricoverata per un intervento chirurgico all'appendice. Dopo una settimana di degenza è stata dimessa, ma ha cominciato ad accusare dolori allo stomaco e malessere generale. Tornando in ospedale i medici si sono accorti dell'errore e hanno proceduto con l'aborto per tentare di salvare almeno la vita della donna, ma il suo ventre si era riempito di liquido settico e nonostante gli interventi pochi giorni dopo è deceduta.

Probabilmente la colpa è stata di alcuni giovani tirocinanti, ma tuttavia l’ospedale ha aperto un’inchiesta interna per chiarire le dinamiche.
La donna lascia anche un altro figlio di 16 anni, Pedro, che in lacrime ha dichiarato: “É stata una grande ingiustizia”.

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©