Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' stata ritrovata seminuda ed incappucciata

Donna massacrata a Bari


Donna massacrata a Bari
11/11/2013, 18:42

BARI-  "Peggio di un film horror".Queste le parole del marito della donna, la sessantenne Caterina Susca, che è stata ritrovata, in un'abitazione della periferia di Bari, seminuda, incappucciata, strangolata, con i pantaloni abbassati ed una busta di plastica che le ricopriva il capo completamente fracassato.

"Non avrei mai immaginato di vedere questo spettacolo. Hanno ucciso una donna, ma hanno ucciso anche un uomo. Posso capire un incidente, ma una cosa del genere... Non esiste una morte più balorda di questa. Che abbiamo fatto per meritare tutto il disastro che c'è? Una cosa assurda" dichiara Basilio De Sario, il marito della vittima.

A dare l'allarme, sono stati i vicini di casa. Secondo alcune indiscrezioni, la polizia, intervenuta sul posto, avrebbe portato in questura un uomo, avendo a disposizione delle immagini dell'uccisore mentre fuggiva dalla casa.

Potrebbe essere stata aggredita da qualcuno mentre rientrava a casa, gli inquirenti pensano anche ad una rapina finita male.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©