Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arrestato il fratello

Donna segregata in casa a Secondigliano


.

Donna segregata in casa a Secondigliano
10/08/2013, 13:43

NAPOLi - Nel quartiere  di  Secondigliano  è stata ritrovata una donna di 45 anni, interdetta per problemi psichici, che  era stata segregata dal fratello in una stanza. La casa era in uno stato di pessime condizioni igienico sanitarie. I carabinieri del nucleo Radiomobile che sono intervenuti hanno liberato la donna e arrestato dopo una violenta colluttazione il fratello che si era barricato in casa. Le accuse avanzate nei  confronti di Domenico I., 50 anni, incensurato sono di abbandono di persona incapace, maltrattamenti in famiglia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L'uomo è stato portato nel carcere di Poggioreale

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©