Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Donna sequestrata a Posillipo -video


.

Donna sequestrata a Posillipo -video
28/03/2014, 14:17

NAPOLI-  Ore terribili, quelle vissute da una napoletana la scorsa notte
Una 58enne residente a Posillipo  è  stata sequestrata e rapinata nella sua abitazione nel quartiere bene della città.
Sembra che il ad agire  siano stati tre uomini con il volto coperto. 
Cospicuo i bottino accaparrato dai delinquenti 
Il tutto ammonterebbe a circa settantamila euro tra denaro e gioielli
I rapinatori sono riusciti a portarsi via i soldi  dopo avere immobilizzato la padrona di casa. La notte di terrore è iniziata in via Manzoni alle 22 
quando la donna  che vive da sola nell'appartamento -  si è insospettita per dei rumori  che ha sentito provenire dalla cucina.
Dalla ricostruzione dei fatti pare che la 58enne  fosse intenta a guardare la tv. La vittima non avrebbe avuto nemmeno il tempo di raggiungere il corridoio, spaventata da suoni,  quando i tre   le si sono palesati e l’hanno immobilizzata i malviventi hanno  quindi iniziato la ricerca del denaro perquisendo la casa.
Per una lunghissima ora la donna è stata minacciata di uno dei banditi, che probabilmente erano anche armati. Dalla ricostruzione dei fatti pare che  i tre siano entrati senza troppa difficoltà sicuramente dalla porta d'ingresso di casa. La polizia, che conduce le indagini suppone che sia stata usata  forse una scheda plastificata (capace di aprire anche serrature di porte blindate) o comuni arnesi da scasso. 
La donna in stato di forte stato di choc e vittima di  alcune contusioni ha 
rifiutato il ricovero in ospedale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©