Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Era partita con uno sci club per una settimana bianca

Donna trovata morta in camera d'Albergo, uccisa da un infarto


Donna trovata morta in camera d'Albergo, uccisa da un infarto
03/04/2010, 15:04

FOLGARIDA - Angela Iadevaia, 62 anni, lavorava come architetto a Napoli e viveva a Caserta. Era partita per una settimana bianca con il gruppo dello Sci Club De Lucia da terra di lavoro lo scorso giovedì mattina ed aveva sciato con amici e conoscenti fino a ieri. Poi, nel pomeriggio, un forte dolore allo stomaco ed il ritiro nella propria camera. d'albergo. Al mattino, la scoperta di due amiche: la donna è stata trovata distesa sul proprio letto, senza vita.
Non sembrano sussistere dubbi sulle cause del decesso, avvenuto probabilmente durante il sonno per un arresto cardiaco. Intervenuti sul posto, i carabinieri hanno in un primo momento messo sotto sequestro la camera dell'Hotel Stella Alpina di Folgarida, sulle Dolomiti.
Successivamente le autorità hanno disposto il ritiro della salma da parte dei familiari. Dolore e sgomento hanno colpito tutti i membri dello Sci Club che, fino a qualche ora prima, avevano sciato in compagnia della signora.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©