Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A casa aveva 423 dosi di droga

Donna vede carabinieri fugge per nascondere droga, arrestata


Donna vede carabinieri fugge per nascondere droga, arrestata
08/11/2012, 10:15

ROMA – Una donna di 48 anni è stata fermata dai Carabinieri per detenzione di droga.

"Arrivano i carabinieri! Devo correre a nascondere a roba…", queste le parole della 48enne romana, quando ha intravisto la pattuglia dei carabinieri della stazione di Roma Tor Bella Monaca in via San Biagio Platani.

Tuttavia, la signora non si era resa conto di essere pedinata da due carabinieri in borghese.

Gli agenti hanno seguito la donna in casa e sul tavolo della cucina hanno trovato 423 dosi di cocaina, già bella e pronta per essere smerciate.

Arrestata dai carabinieri, la donna è stata condotta nel carcere di Rebibbia e resterà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Sempre nella stessa zona di via San Biagio Platani, i carabinieri hanno arrestato una 38enne già con precedenti, sorpresa mentre cedeva una dose di cocaina ad un giovane acquirente. I Carabinieri di Tor Bella Monaca hanno scoperto che aveva in casa altre dosi di cocaina che le sono state prontamente sequestrate. 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©