Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Donne impegnate nel settore agricolo, domani la premiazione con il ministro Zaia


Donne impegnate nel settore agricolo, domani la premiazione con il ministro Zaia
28/10/2009, 10:10


Le vincitrici di quest’anno sono simboli perfetti di quel Rinascimento agricolo di cui mi faccio portavoce. Lo spirito, la loro creatività e originalità, il loro utilizzo creativo degli strumenti multimediali, il rispetto mostrato per l’ambiente, la volontà e la capacità dimostrate nel mettere sul mercato prodotti di alta qualità caratterizzati da una grande tipicità e salubrità e il loro determinante contributo alla crescita economica, sociale e culturale delle aree rurali, fanno di queste donne un esempio da seguire”.
Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, che domani, 29 ottobre, alle ore 12:00, premierà le vincitrici di De@terra, il premio assegnato alle donne che si sono distinte per l’impegno e la passione messi nello sviluppo del settore agricolo e delle aree rurali.
La premiazione avverrà nell’ambito del convegno “Donne rurali al centro dell’innovazione”, organizzato dall’Osservatorio nazionale per l’imprenditoria ed il lavoro femminile in agricoltura (Onilfa) presso la sala Cavour del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.
“Le realtà imprenditoriali agricole rappresentate da queste donne – ha concluso il Ministro - spaziano dal Nord al Sud, e includono aziende frutticole, vitivinicole oltre che allevamenti e fattorie didattiche, confermando come ogni persona possa essere motore di un successo. Sono la forza, l’imprenditorialità e la creatività dei nostri agricoltori a fare dell’agricoltura e dell’agroalimentare italiani il patrimonio di ricchezza che è e rappresenta in tutto il mondo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©