Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Risolto il giallo

Dopo 23 anni arrestati fratelli per uccisione di due amanti


Dopo 23 anni arrestati fratelli  per uccisione di due amanti
16/02/2013, 12:15

TRAPANI - Dopo ben 23 anni sembra si sia risolto il giallo di un delitto di una coppia. Si tratta di due amanti uccisi il 24 agosto 1990 in un ovile di contrada Dionisio, a Campobello di Mazara. I due furono freddati a colpi di lupara. Le vittime erano Paolo Favara, che aveva 30 anni, e la cognata Caterina Vaiana 33enne.
Ora i carabinieri della zona hanno arrestato due fratelli di Castelvetrano (Trapani) su  ordine del Gip, perché ritenuti artefici del duplice delitto.
Pare che tra i moventi dell’estremo gesto una violenza sessuale ai danni di una bambina che allora aveva solo 9 anni, e relazioni sentimentali intricate.

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©