Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Dopo otto anni un napoletano campione mondiale di pizzaioli


Dopo otto anni un napoletano campione mondiale di pizzaioli
05/09/2013, 12:47

E' tornato a Napoli il titolo di campione mondiale dei pizzaioli: da otto anni un napoletano non si aggiudicava infatti il primo posto. A conquistare il trofeo Caputo è stato il ventinovenne partenopeo Davide Civitiello. Ha sbaragliato i 500 partecipanti provenienti da 47 Paesi del mondo. Il secondo posto è andato invece ad una giovane pizzaiola giapponese, Chia Umezawa, arrivata a Napoli con 50 suoi colleghi dal Sol Levante. Terzo classificato, il bresciano Giuseppe Toriello. Quest'anno il campionato si è svolto a contatto diretto del pubblico che ha potuto seguire la selezione, durata due giorni, a due passi dai concorrenti. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©