Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

La donna, 32 anni, correva nel Parco della Colletta a Torino

Dottoressa violentata mentre fa jogging


Dottoressa violentata mentre fa jogging
23/07/2010, 19:07

TORINO – Come tutte le mattine, stava facendo jogging nel parco vicino a casa, quando è stata aggredita e stuprata da un maniaco. È avvenuto a Torino, nel parco della Colletta, lungo le rive del Po. Il fatto risale ad ieri, ma solo oggi è stato reso noto dal quotidiano locale “CronacaQui”.
La donna, una dottoressa di 32 anni, era andata a correre come faceva abitualmente. Ad un tratto, si è vista avvicinare da un uomo dalla carnagione scura e dal fisico atletico che l’ha buttata a terra , le ha strappato i vestiti di dosso e, minacciando la con un coltello, l’ha violentata.
Le urla di dolore della donna hanno richiamato una coppia che stava passeggiando nella zona, che ha messo in fuga il malvivente e avvertito i Carabinieri.
Il medico, ancora in stato di choc, è stata trasportata al vicino ospedale Sant’Anna.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©