Cronaca / Droga

Commenta Stampa

In manette due coniugi

Droga: arrestati marito e moglie per spaccio

Poco prima i militari avevano fermato due loro acquirenti

.

Droga: arrestati marito e moglie per spaccio
05/09/2011, 12:09

GRAGANO- Continua senza sosta l’impegno dei carabinieri per contrastare le attività illecite in particolare lo spaccio di droga  che in questo ultimo periodo sta registrando un aumento in termini di reati contestati proprio per questa infrazione . Ieri sera  a Gragnano personale della stazione dei carabinieri di Pompei, con il supporto della locale arma e coordinati dal capitano Luca Toti,  hanno arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti due coniugi che svolgevano l’attività nella zona. Si tratta di  Antonio Di Maio, 42enne pregiudicato e sua moglie Virginia Prestinari  di 51 anni, entrambi residenti a Gragnano. All’arresto dei due si è arrivati dopo  un controllo sul territorio che ha permesso di mettere i militari sulle loro tracce.  La segnalazione nei loro confronti infatti è scattata intorno alle 22 di ieri sera quando i militari di Pompei durante un controllo hanno trovato due giovani 22enni in possesso di due dosi di marijuana; successive verifiche hanno stabilito che la droga era stata venduta ai 22enni poco prima dai consorti Di Maio/Prestinari per 40 euro. Subito dopo sono scattate le ricerche dei coniugi che poi sono stati bloccati ed  arrestati. Nella loro abitazione i militari durante la perquisizione hanno trovato 2 bilancini di precisione  e altri 155 gr di marijuana. 


 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©